Chiacchiere di Gusto 2019

Visto il successo del 2018, e il desiderio di conquistarsi una rivincita sul tempo avverso dell’edizione precedente, Chiacchiere di Gusto verrà riproposto anche nel 2019.
Dice Michela Fabbri, patron dell’iniziativa: “Voglio che diventi un evento importante, grazie all’aiuto di tanti sul territorio, fondamentale per riuscire a realizzare progetti coinvolgenti e continuativi.”

Patrocinato dal Comune di Alfonsine (RA), Chiacchiere di Gusto presenta il taste delle eccellenze del territorio: una ventina di produttori di alto livello si alterneranno nelle due eleganti serate per presentare i propri prodotti, approfondirne le caratteristiche uniche, vendere, stringere collaborazioni.
L’obiettivo è quello di coinvolgere il tessuto locale commerciale, artigiano ed agricolo della Bassa Romagna. Vogliamo far conoscere il nostro territorio, la cultura, i musei attraverso i prodotti tipici del food&wine e life-style.

LA STORIA

15 anni fa Michela Fabbri, di Fabbri Delizie da Forno di Alfonsine, partecipò al Salone del Gusto di Torino e tornò a casa entusiasta, con l’idea avvenieristica di ricreare nel proprio territorio le stesse atmosfere e le medesime opportunità. Chiese a chi sul territorio si occupava di organizzare alcuni eventi e agli amministratori di Alfonsine ( il suo Comune di residenza ) di riproporre la medesima iniziativa, portando in esposizione i piccoli produttori locali: l’intento non andò a buon fine perchè ritenuto un’iniziativa troppo impegnativa. Era probabilmente troppo presto.

Oggi i tempi sono cambiati e più maturi: food and wine di un certo livello stanno diventando sempre di più un fenomeno culturale, ad ampio spettro, in grado di raggiungere anche il grande pubblico.

Due anni fa, nel 2017, venne organizzata una serata in collaborazione con il Forno Fabbri, l’Antico Convento di Bagnacavallo, il Salumificio Malafronte e Il Buon Pastore formaggi. All’evento vennero invitate diverse personalità di Alfonsine, tra cui l’Assessore alle Attività Produttive Riccardo Graziani, che fu presente, e Roberta Contoli il vicesindaco.

Era una serata ristretta e di piccole dimensioni, che tuttavia raccolse un buon numero di partecipanti. L’assessore alfonsinese Graziani rimase entuasiasta e fu colta immediatamente l’occasione per proporne l’organizzazione ad Alfonsine. Proposta che fu accolta.

Edizione ZERO

Nel maggio 2018 iniziarono i primi contatti per creare l’evento ad Alfonsine, patrocinato dall’Amministrazione comunale.

Quello fu l’ANNO ZERO: il 16 luglio 2018 ebbe corso Chiacchiere di Gusto.

Numerose le presenze e le partecipazioni: arrivarono nomi importanti del settore giornalistico specializzato in food&wine. Purtroppo piovve e le degustazioni dovettero limitarsi all’area interna della location storica di Alfonsine: Casa Monti. Questo sito fa parte del circuito emiliano-romagnolo delle Case dei Poeti e dà all’iniziativa una connotazione culturale e di prestigio, un luogo della storia del paese con un bel giardino interno.

Il ricavato della serata fu devoluto in beneficienza. Sono stati raccolti € 590,00 che vennero donati alla “Casa dei 2 Luigi” di Alfonsine, centro di Arte e Intrattenimento nel quale i bambini delle scuole si ritrovano per bellissimi momenti di gioco e creatività.

I partner che hanno aderito e contribuito sono stati numerosi: Liberex, Ascom-Confcommercio, Cna, Confesercenti, Confartigianato, Antico Convento di Bagnacavallo, Associazioni locali e molti professionisti che hanno fornito gratuitamente la propria competenza per supportare l’iniziativa.

I COLLABORATORI

10px

GLI SPONSOR